Logo Festival Diritti Umani

Segui

FOTO - Algoritmi, big data e I.A. Normiamoli, ma a partire dalla cara e vecchia Costituzione
SPOTLIGHT

FOTO - Algoritmi, big data e I.A. Normiamoli, ma a partire dalla cara e vecchia Costituzione

Con

Oreste Pollicino, Professore di diritto costituzionale e diritto dei media e co-fondatore DigitalMediaLaws studio legale
Intervista di Angelo Miotto

In streaming il  dalle ore 17:30

Un nuovo diritto sta sorgendo di pari passo alle nuove pratiche che hanno come soggetti i big data, l'uso degli algoritmi e lo sviluppo dell'intelligenza artificiale. Ma mentre le grandi piattaforme private vanno alla velocità della luce, c'è bisogno di un salto qualitativo nel dibattito sui diritti. Oreste Pollicino ci propone di partire dalla cara, vecchia Costituzione.

Oreste Pollicino, LL.M in European Law presso il College of Europe di Bruges. Professore ordinario di diritto costituzionale. Membro del Comitato Esecutivo, Agenzia Europea per i diritti fondamentali, Vienna. Membro del Consiglio di amministrazione dell'Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale, Ministero della Cultura. Membro dell'European Commission Sounding Board of the Multistakeholder in the fight against online disinformation. Partecipante al Conseil of Europe Ad Hoc Commeette on Artificial Intelligence (CAHAI). Membro Italiano dell'OECD Global Partnership on Artificial Intelligence. Avvocato cassazionista e fondatore di DigitalMediaLaws Studio Legale.

Edizione 2021

menu