Logo Festival Diritti Umani

Segui

Patrick Zaki. Una storia egiziana

Patrick Zaki. Una storia egiziana

Partecipano

Laura Cappon, giornalista co-autrice del libro Patrick Zaki. Una storia egiziana
Gianluca Costantini, disegnatore co-autore del libro Patrick Zaki. Una storia egiziana
Danilo De Biasio, direttore del Festival dei Diritti Umani
Elisa Marincola, portavoce di Articolo21
Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia

In streaming il 13 Febbraio dalle ore 18:00 - Domenica 13.

Il 7 febbraio 2020 Patrick Zaki, studente egiziano iscritto a un master in Studi di genere all’Università di Bologna e collaboratore di EIPR (Egyptian Initiative for Personal Rights) viene fermato all’aeroporto del Cairo, mentre sta tornando a casa. Cinque sono i capi d’accusa: minaccia alla sicurezza nazionale, incitamento alle proteste illegali, sovversione, diffusione di notizie false, propaganda per il terrorismo. Le prove sono dieci post su Facebook, ritenuti non autentici dai suoi avvocati, che inciterebbero alla rivolta. Patrick è rimasto in detenzione preventiva per 22 mesi. Nel settembre del 2021 è stato rinviato a giudizio con l’accusa di diffusione di notizie false e per aver seminato il terrore fra la popolazione con un articolo sulla situazione della minoranza cristiana in Egitto. A dicembre il giudice ha deciso la sua scarcerazione ma non lo ha assolto. L’udienza prevista per il 1 febbraio è stata rinviata al 6 aprile.

IN COLLABORAZIONE CON: Amnesty International Italia, Articolo21