Logo Festival Diritti Umani

Segui

Nuove tecnologie, vecchi bias

Nuove tecnologie, vecchi bias

Con

Diletta Huyskes, responsabile Advocacy per Privacy Network
Chris Richmond Nzi, fondatore di MyGrants

In streaming il 22 Aprile dalle ore 10.00.

Il colore della pelle, essere donna o uomo è ancora un problema se cerchi lavoro, vuoi affittare una casa, ti candidi ad una promozione. Sono i pregiudizi, purtroppo ben radicati e alimentati di continuo, che rendono ingiusta una società. Ma gli algoritmi non possono risolvere tutto con la scientificità dei loro meccanismi? Sì e no, perché gli algoritmi sono comunque elaborati dagli esseri umani, pregiudizi compresi. Discriminazioni e come combatterle: le esperienze di Diletta Huyskes e Chris Richmond.

Diletta Huyskes, Diletta Huyskes è laureata in Filosofia e ricerca l'IA e le nuove tecnologie da un punto di vista etico e politico. Al momento si sta focalizzando sulle disuguaglianze - soprattutto di genere - e l'utilizzo di algoritmi e software nei processi decisionali. Altri temi di cui si occupa sono la data ethics, il futuro del lavoro, le politiche digitali. È la responsabile Advocacy per Privacy Network, nata per difendere i diritti digitali, e giornalista freelance.

Chris Richmond Nzi, laureato in diritto internazionale e diplomazia in Svizzera. Dal 2010 al 2015 ha lavorato come analista strategico d'intelligence presso Frontex e come ispettore e poi commissario per EASO (European Asylum Support Office). Dal 2017 è founder e CEO di Mygrants, oltre ad essere membro dell'Advisory Board di MUG e Associate Member di ActionAid Italia.

iRony di Radheya Jegatheva

Un film che indaga la relazione tra uomo e tecnologia… dal punto di vista di un cellulare. iRony è stato descritto come un’animazione, un film sperimentale, una narrazione, un documentario, un film-poema. Il film, animato con disegni fatti a mano, è basato sulla poesia “Sette miliardi” (Seven Billion) scritta dal regista e che gli è valsa due premi di poesia nazionali: The Young Australian Writer’s National Award for Poetry, dove è stata selezionata tra 30.000 opere, e il Karen W Treanor Poetry Award (Sezione Giovani). iRony è stato selezionato in sette Academy Award Qualifying Festivals.

PROIEZIONE: iRony di Radheya Jegatheva (in collaborazione con Duemila30)
__________________________________________________________________

FOTO: Algoritmi e fotografia - con Irene Fenara
__________________________________________________________________

A SCUOLA DI DIRITTI UMANI: i podcast degli studenti - con Shareradio
__________________________________________________________________

CITTADINANZA DIGITALE: Cosa mangiano le intelligenze artificiali? - con Riccardo Coluccini (in collaborazione con IrpiMedia e Hermes Center)
__________________________________________________________________

VIDEOGAME: Il metaverso, nuova frontiera del digitale - a cura di Riccardo Lichene
__________________________________________________________________

DIGITAL DIVIDE: I discorsi d’odio online - con Jacopo Franchi, a cura di Alessandra Vitullo
__________________________________________________________________

Quiz finale
__________________________________________________________________

Una piattaforma di